"Eccentrici e Solitari" - Sutri

Curated by Vittorio Sgarbi.
Museo di Palazzo Doebbing,
Piazza Duomo Sutri (Vt)

Dal 29 Aprile 2022 al 18 Gennaio 2023

SUTRI | VITERBO

ESPOSIZIONI D'ARTE CONTEMPORANEA

 GIANNETTO FIESCHI. L’ESPERIENZA DELL’ARTE

 

Terza e quarta Sezione Espositiva del Ciclo

“Giannetto Fieschi. Un’Esposizione Antologica”

 A cura di Andrea B. Del Guercio

 

Genova, Museo d’Arte Contemporanea di Villa Croce

Via J. Ruffini, 3

 

Inaugurazione 23 Febbraio 2022 ore 16.30

24 febbraio – 30 aprile 2022

 

Genova Nervi, GAM Galleria d’Arte Moderna

Villa Saluzzo Serra, Via Capolungo, 3

 

Inaugurazione 26 Febbraio ore 12.00

27 febbraio – 30 aprile 2022

 

 COMUNICATO STAMPA

 

 Le mostre “Giannetto Fieschi. L’esperienza dell’arte” ospitate presso il Museo d’Arte Contemporanea di Villa Croce a Genova dal 23 febbraio al 30 aprile 2022 e presso la GAM Galleria d’Arte Moderna a Genova Nervi dal 27 febbraio al 30 aprile 2022, costituiscono la terza e quarta tappa del grande progetto espositivo “Giannetto Fieschi. Un’Esposizione Antologica”.

Le mostre, promosse dal Comune di Genova e dall’Archivio Giannetto Fieschi e a cura di Andrea B. Del Guercio, vogliono rendere omaggio all’illustre pittore ed incisore nato a Zogno nel 1921 e morto a Genova nel 2010; l’esposizione a Villa Croce sarà inaugurata mercoledì 23 febbraio alle ore 16.30 e la mostra alla GAM Nervi sabato 26 febbraio alle ore 11.00.

 

Il principio espositivo di entrambe le mostre non è il Museo ma la Casa d’Artista secondo una tradizione del Novecento europeo: d’altra parte Villa Croce è una splendida villa ottocentesca affacciata sul mare così come la GAM, Galleria d’Arte Moderna di Genova, ha sede nell’edificio cinquecentesco di Villa Saluzzo Serra, una dimora nobiliare inserita in un meraviglioso parco, ampliata e decorata tra la metà del ‘700 e l’inizio del ‘900. Come sottolinea Andrea B. Del Guercio, “alla Mostra d'Arte sostituiamo la Casa dell’Arte, inducendo opere e materiali, quadri e sculture e mobili a dialogare nello spazio in attesa di coloro che vorranno viverlo e abitarlo e qui immaginare di incontrare un signore alto, riservato e colto, austero e geniale, a tratti incomprensibile, improvvisamente prezioso per sensibilità e delicatezza.”

Attraverso oltre trenta dipinti, numerosi tra disegni e opere grafiche, ed una selezione di 'autoscatti', esposti a Villa Croce e una ventina di dipinti e una Collezione di incisioni e di serigrafie alla GAM, “rinunciando alle pretese linee scientifiche dello storico dell’arte, ma abbandonando anche la dimensione effimera della curatela espositiva”, Andrea B. Del Guercio ha optato per “un titolo e un sistema percettivo in grado di trasformare il ‘visitatore’ in ‘lettore’ dell'opera di Fieschi, proponendo lo sconfinamento nella dimensione totalizzante, diretta ed esclusiva, interamente individuale al tema dell’esperienza del fare dell’arte. Di fronte ad un autore complesso, sfaccettato e dialettico, interdisciplinare come Giannetto Fieschi, a cui il sistema dell’arte ha riconosciuto lungo tutta la seconda metà del XX secolo grandi occasioni di osservazione internazionale, ma anche quelle frustranti soluzioni di giudizio impostate su base ideologica, condizionandone una strumentale marginalizzazione negli anni ‘80, questo inedito tracciato espositivo fornisce occasione di riscoperta e di affermazione.”  

  

INFORMAZIONI MOSTRE

 

Titolo: “Giannetto Fieschi. L’esperienza dell’arte”

Sede:  Museo d’Arte Contemporanea di Villa Croce, Genova, Via J. Ruffini, 3

Periodo: 23 febbraio – 30 aprile 2022

A cura di: Andrea B. Del Guercio 

(Titolare Cattedra di Storia dell’Arte Contemporanea Accademia di Belle Arti di Brera Milano)

Organizzazione dell’Esposizione: Archivio Giannetto Fieschi

Collaboratori: Fabrizio Bombino

Assistenti: Silvia Colace, Luming Zhang

Restauro: Luisa Mensi Conservazione e restauro - Torino

Orario: lunedì chiuso; da martedì a venerdì ore 11.00 – 17.30. Sabato e domenica ore 10 – 17.30 (fino a febbraio); da martedì a venerdì ore 11,00 alle ore 18:00. Sabato e domenica ore 12.00 – 19.00 (da marzo)

Ingresso: intero 5€: ridotto 3€

Per informazioni: tel. 010/580069

Sito Museo d’Arte Contemporanea Villa Croce: https://www.museidigenova.it/it/museo-darte-contemporanea-di-villa-croce

 

Titolo: “Giannetto Fieschi. L’esperienza dell’arte”

Sede:  GAM Galleria d’Arte Moderna, Villa Saluzzo Serra, Genova Nervi, Via Capolungo, 3

Periodo: 27 febbraio – 30 aprile 2022

A cura di: Andrea B. Del Guercio 

(Titolare Cattedra di Storia dell’Arte Contemporanea Accademia di Belle Arti di Brera Milano)

Organizzazione dell’Esposizione: Archivio Giannetto Fieschi

Collaboratori: Fabrizio Bombino

Assistenti: Silvia Colace, Luming Zhang

Restauro: Luisa Mensi Conservazione e restauro - Torino

Orario: lunedì chiuso; da martedì a venerdì ore 11.00 – 17.30. Sabato e domenica ore 10 – 17.30 (fino a febbraio); da martedì a venerdì ore 11,00 alle ore 18:00. Sabato e domenica ore 12.00 – 19.00 (da marzo)

Ingresso: intero 6€: ridotto 5€

Per informazioni: tel. 010/3726025; 010/5574739

Sito GAM Galleria d’Arte Moderna: https://www.museidigenova.it/it/gam-galleria-darte-moderna

 

Prossime sedi espositive: Comune di San Gimignano (Si), Comune di Sanremo (Im)

Partner Organizzativi: Capitolium Art Casa d’Aste Brescia

 

Sito Archivio Giannetto Fieschi: www.archiviogiannettofieschi.eu

Ufficio Stampa: Paola Saba, +39 338 4466199, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Monografia in preparazione.

(A.Del Guercio, R.Barilli, G.P.Boetti, F.Bombino, G.Cattani, B.Ceccobelli, V.Conti, V.Cuoghi,  M.Diel, PP.Dinelli, A.Dzurova, M.Fochessati, B.Genova,  R.Invernizzi, S.Jiong,  A.Lechleiter, P.Martini, L.Mansi,  M.Marcenaro,  A.Orlando, A.Mugnaini, S.Pizzi, M.Scarpa,  F.Serrati,  I.Sossella, H.Stahlhut,  A.Trifonova, C.Verna).

Lettere inedite e Antologia Critica.

(G.C.Argan, F.Arcangeli, G.Briganti, E.Garroni, R.Rotta, F.Vincitorio) 

Nel centenario della nascita dell’illustre pittore ed incisore Giannetto Fieschi (Zogno, 1921 – Genova, 2010) Genova si appresta a rendergli omaggio con una serie di mostre: prima tappa del grande progetto espositivo “Giannetto Fieschi. Un’Esposizione Antologica” è la mostra “Giannetto Fieschi. Dentro al Sacro” ospitata presso il Museo Diocesano di Genova dal 27 novembre 2021 al 26 febbraio 2022 e che sarà inaugurata venerdì 26 novembre alle ore 18.00.

Attraverso venti grandi opere pittoriche, disegni e incisioni, la mostra permette di incontrare una pittura che si è trasformata nel tempo, dalla dimensione espressionista a quella incentrata sull’analiticità del disegno, polimaterica e sperimentale nella definizione strutturale. Nel centenario della nascita del pittore e incisore Giannetto Fieschi (Zogno, 1921 – Genova, 2010) Genova gli rende omaggio con una serie di mostre. La prima tappa del grande progetto espositivo “Giannetto Fieschi. Un’Esposizione Antologica” è la mostra “Giannetto Fieschi. Dentro al Sacro” ospitata presso il Museo Diocesano dal 27 novembre 2021 al 26 febbraio 2022.

Sulla base del profondo e costante legame che i Fieschi hanno avuto nella storia e nella cultura della Città di Genova e nel centenario della nascita dell’illustre pittore ed incisore Giannetto Fieschi (Zogno, 1921 – Genova, 2010), il Comune si appresta a rendergli omaggio con un’ampia e articolata serie di mostre: prima tappa del grande progetto espositivo “Giannetto Fieschi. Un’Esposizione Antologica” è l’Esposizione “Giannetto Fieschi. Dentro al Sacro” all’interno del Museo Diocesano di Genova fino al 26 febbraio 2022. Promossa dal Comune di Genova e dall’Archivio Giannetto Fieschi, l’esposizione, a cura di Andrea B. Del Guercio, attraverso venti grandi opere pittoriche, disegni e incisioni, permette di incontrare e riconoscere in una pittura che si è trasformata nel tempo, dalla dimensione espressionista a quella centrata sull’analiticità del disegno, polimaterica a sperimentale nella definizione strutturale, soggetti e figure isolate, da Santa Lucia a Santa Caterina Fieschi, ad eventi che raccontano “stazioni“ della Via Crucis.